Comunicato Stampa

TSF

Il Gruppo HOFI acquisisce il 100% di TSF s.r.l. e O.F.A.T. s.r.l. attraverso Impresa San Siro

HOFI S.p.A. (“HOFI”), Impresa San Siro American Funeral S.p.A. (“Impresa San Siro”) e Antonio Anselmi, socio di riferimento di TSF S.r.l. (“TSF”) e indirettamente di O.F.A.T. S.r.l. (O.F.A.T.), sono lieti di comunicare il perfezionamento dell’operazione di acquisizione del 100% di TSF da parte di Impresa San Siro.

TSF è la realtà di riferimento della Provincia di Trento ma è anche presente nella provincia di Verona, operando nel settore delle onoranze funebri da oltre 70 anni, con un’importante presenza a Rovereto e nella Val d’Adige. Nel luglio 2022, TSF aveva a sua volta acquisito il 100% di O.F.A.T., società di onoranze funebri leader nella città di Trento e nelle zone limitrofe. Il gruppo ora composto da TSF e O.F.A.T. ha realizzato un fatturato aggregato di oltre €3,7 milioni nel 2021 con circa 1.000 servizi funerari.

L’investimento in TSF consente al gruppo HOFI di espandersi per la prima volta in Trentino-Alto Adige, dando seguito alla strategia di espansione nel Nord-Est iniziata con gli investimenti in diverse imprese nell’area di Rovigo e proseguita con il recente investimento nella COF di Treviso a fianco dei soci fondatori. Il piano strategico prevede di realizzare ulteriori operazioni per sviluppare questo mercato, che risulta sempre più importante per il gruppo HOFI.

Antonio Anselmi, socio di riferimento di TSF, resterà coinvolto con la moglie Antonella nella gestione della società e sarà il primo imprenditore del settore delle onoranze ad investire una parte dei proventi derivanti dall’operazione in HOFI Partners, un veicolo di nuova costituzione esclusivamente dedicato agli imprenditori del settore funerario che desiderano partecipare in qualità di soci di capitale al progetto di creazione di valore di HOFI.

“Siamo estremamente soddisfatti dell’ingresso di TSF e di Antonio Anselmi all’interno del progetto HOFI” ha dichiarato Marco Mantica, Presidente di HOFI. “Antonio è un imprenditore di altissimo livello con il quale abbiamo sviluppato un rapporto di reciproca fiducia e stima nel corso degli ultimi anni. Questa operazione ci consente di creare una partnership con la migliore impresa del Trentino-Alto Adige, che intendiamo supportare nello sviluppo strategico e organizzativo. L’acquisizione di Anselmi è la sedicesima acquisizione realizzata da HOFI dalla sua fondazione, che arriverà così a realizzare circa 11.000 servizi funerari all’anno, consolidando la sua leadership in Italia.”

“TSF è una realtà di riferimento in una zona geografica molto estesa che collega le regioni del Trentino-Alto Adige e del Veneto. Grazie al supporto strategico, operativo e finanziario di HOFI, già sperimentato nelle operazioni realizzate in questi anni, riteniamo di poter realizzare un importante piano di crescita e ulteriore rafforza- mento di TSF” ha detto Andrea Cerato, Presidente di Impresa San Siro.

“Sono molto felice dell’accordo raggiunto con Impresa San Siro e HOFI” ha dichiarato Antonio Anselmi. “Conosco da anni Andrea Cerato e Marco Mantica ed ho ritenuto che il progetto HOFI possa consentire a TSF un’ulteriore crescita organizzativa che sarebbe impegnativo realizzare da solo. Tra i nostri programmi c’è l’apertura di una casa funeraria e sono certo che l’esperienza del gruppo HOFI sarà di grande utilità a realizzare questo mio progetto. Inoltre, la possibilità di investire direttamente in HOFI Partners e di partecipare al progetto di crescita di valore nel suo complesso è estremamente interessante permettendomi di partecipare al cambiamento che HOFI sta portando nel settore.”

Per l’acquisizione di TSF, HOFI e Impresa San Siro sono state assistite dallo studio legale LMS.