Comunicato Stampa

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
SIOF & Lomellina

Impresa San Siro American Funeral acquisisce il 70% di SIOF & Lomellina di Vigevano (PV)

HOFI S.p.A. (HOFI), Impresa San Siro American Funeral S.p.A. (“Impresa San Siro”) e Servizi Funebri SIOF & Lomellina S.r.l. (“SIOF”) sono liete di comunicare il perfezionamento dell’operazione di acquisizione del 70,25% di SIOF da parte di Impresa San Siro.

Il gruppo SIOF vanta un’esperienza pluriennale nella gestione dei servizi funebri nella zona di Vigevano e delle città circostanti, essendo nata nel 2005 dalla fusione di SIOF S.r.l. di Vigevano con La Lomellina S.r.l. di Mortara, due delle principali agenzie funebri storicamente attive nel territorio della Lomellina. Con un fatturato di circa €3,7 milioni e oltre 800 servizi funerari svolti nel 2021, SIOF è una delle maggiori imprese funerarie lombarde, disponendo di due case funerarie a Vigevano e a Garlasco, oltre a una terza casa funeraria in fase di realizzazio- ne a Mortara.

L’investimento in SIOF è un ulteriore passo avanti nel progetto di crescita e consolidamento settoriale avviato da Augens Capital nel gennaio 2019 con la costituzione della holding HOFI e l’acquisizione di Impresa San Siro. Il progetto è volto alla creazione del primo gruppo italiano del settore ad azionariato istituzionale. La holding HOFI si propone infatti come aggregatore di un settore che oggi, diversamente da quanto si riscontra sui mercati esteri, è molto parcellizzato, essendo formato da oltre 6.000 piccole realtà territoriali che si trovano di frequente ad affrontare problemi di passaggio generazionale.

Gli attuali soci di SIOF manterranno una quota di minoranza e continueranno a gestire l’azienda, che sarà fortemente rafforzata grazie alla partnership con le imprese del gruppo HOFI e al supporto della struttura organizzativa di Impresa San Siro. Assunta Baldiraghi, Giancarlo Bertolio e Nicole Izzo saranno tra i membri del nuovo consiglio di amministrazione e saranno amministratori delegati della società.

“Siamo molto lieti di questo importante passo avanti per HOFI e di avere portato SIOF all’interno del gruppo” ha dichiarato Marco Mantica, Presidente di HOFI. “SIOF è un leader di mercato nella Lombardia occidentale e questa acquisizione consentirà al gruppo HOFI di rafforzarsi ed espandersi in questa area geografica.

Questa operazione rappresenta l’undicesima acquisizione portata a termine da HOFI, che sta accelerando in maniera importante il proprio processo di consolidamento e continua a proporsi come partner di aggregazio- ne nel settore funerario, per consentire alle imprese di accelerare la propria crescita ed assicurare la continuità dei marchi aziendali in situazioni di passaggio generazionale”.

“Impresa San Siro vanta una forte presenza storica nell’hinterland occidentale di Milano e questa operazione ci consentirà di espandere ulteriormente la nostra attività per raggiungere anche la provincia di Pavia. SIOF rappresenta il partner ideale per consolidare quest’area e riteniamo che il nostro investimento in SIOF possa porre le basi per una forte crescita dell’azienda” ha detto Andrea Cerato, Presidente di Impresa San Siro. “La nostra strategia prevede, in stretta collaborazione con i soci venditori, di rafforzare la struttura organizzativa della società, realizzando investimenti in mezzi e personale e creando sinergie operative con Impresa San Siro”.

“Siamo molto lieti dell’accordo raggiunto con HOFI e Impresa San Siro per la prossima fase di sviluppo di SIOF. Il nostro settore è in forte evoluzione e la partnership con il gruppo HOFI ci consentirà di migliorare la nostra struttura organizzativa, beneficiando delle sinergie operative e delle competenze manageriali di HOFI, consen- tendoci di mantenere e consolidare la nostra posizione di leadership nel mercato della Lomellina e migliorando la qualità dei servizi offerti ai clienti” ha dichiarato Assunta Baldiraghi, attuale amministratore unico di SIOF.

Per l’acquisizione di SIOF, Impresa San Siro è stata assistita dallo studio legale LMS e dallo studio Sampietro. I soci venditori di SIOF sono stati assistiti dallo studio OZPMP per la parte finanziaria e fiscale e dallo studio legale associato Brambilla Ferrari per la parte legale.