Comunicato Stampa

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Serpi

Impresa San Siro American Funeral acquisisce il 70% di Onoranze Funebri Serpi Fabio di Besnate (Varese)

HOFI S.p.A. (HOFI), Impresa San Siro American Funeral S.p.A. (“Impresa San Siro”) e Onoranze Funebri Serpi Fabio S.r.l. (“Serpi”) sono liete di comunicare il perfezionamento dell’operazione di acquisizione del 70% di Serpi da parte di Impresa San Siro.
Serpi

Fondata nel 1958, Serpi è il fornitore storico di servizi funerari nella città di Besnate e paesi limitrofi, con un marchio molto conosciuto e di ottima reputazione. Grazie all’intesa societaria con Impresa San Siro, Serpi entrerà a far parte del gruppo HOFI e potrà avvalersi delle infrastrutture di Impresa San Siro.

L’investimento in Serpi è in linea con il progetto di crescita e consolidamento settoriale avviato da Augens Capital nel gennaio 2019 con la costituzione della holding HOFI e l’acquisizione di Impresa San Siro. Il progetto è volto alla creazione del primo gruppo italiano del settore ad azionariato istituzionale. La holding HOFI si propone infatti come il futuro aggregatore di un settore che oggi, diversamente da quanto si riscontra nei mercati internazionali, è molto parcellizzato, essendo formato da oltre 6.000 piccole realtà territoriali che si trovano di frequente ad affrontare problemi di passaggio generazionale o di organizzazione.

Giorgio e Aldo Serpi, azionisti e amministratori di Serpi, sono stati confermati nel proprio ruolo e collaboreranno con il gruppo HOFI e Impresa San Siro nello sviluppo delle attività, assicurando la continuità dell’impostazione qualitativa che ha caratterizzato la società fin dalla sua fondazione oltre cinquant’anni fa.

“Siamo molto lieti di accogliere Serpi all’interno del gruppo HOFI tramite la combinazione con Impresa San Siro” ha dichiarato Marco Mantica, Presidente di HOFI. “Serpi è uno dei marchi più conosciuti e prestigiosi nella provincia di Varese e siamo entusiasti della possibilità di collaborare con Giorgio e Aldo Serpi nel proseguire lo sviluppo dell’azienda. Questa operazione ribadisce la validità del nostro progetto di creazione di un gruppo strutturato in Italia che prevede che HOFI diventi il partner preferenziale di quegli operatori che desiderano aggregare la loro realtà per migliorare la propria offerta ed assicurare la continuità della propria azienda”.

“Come Impresa San Siro, anche Serpi è un fornitore storico di servizi nella sua area geografica” ha detto Andrea Cerato, Presidente di Impresa San Siro. “La nostra strategia prevede, in stretta collaborazione con Giorgio e Aldo Serpi, di rafforzare la struttura organizzativa di Serpi e la sua capacità commerciale presso clienti privati ed istituzioni con le quali la società già collabora. L’acquisto di Serpi è un primo passo importante per la creazione di un polo nella provincia di Varese attraverso cui vogliamo aggregare altre realtà d’eccellenza al fine di generare significative sinergie logistiche”.

“Siamo molto lieti di iniziare a lavorare con il team di HOFI e Impresa S sima fase di sviluppo di Serpi. Il nostro settore sta attraversando diversi cambiamenti normativi e culturali e riteniamo che l’operazione di integrazione con Impresa San Siro sia la miglior scelta possibile per garantire la continuità della nostra impresa e espandere i servizi ai nostri clienti mantenendo la massima cura nella qualità che ha caratterizzato il nostro stile aziendale per tanti anni” hanno detto Giorgio e Aldo Serpi.

Per l’acquisizione di Serpi, Impresa San Siro è stata assistita dallo studio legale LMS. Giorgio e Aldo Serpi sono stati assistiti dallo Studio Mastrorosa Associato.

HOFI

HOFI S.p.A. è una holding di recente creazione facente capo a Augens Capital in partnership con fondi gestiti dal team di private equity di BMO Global Asset Management e partecipata con una quota complessiva del 20% da Andrea e Massimo Cerato.

Impresa San Siro

Fondata nel 1965, Impresa San Siro è la più importante realtà italiana nel settore dei servizi funerari ed è leader nel mercato del Comune e della Provincia di Milano. Nel 2019 la società ha prestato i suoi servizi ad oltre 3.500 famiglie.